Company Logo
Menu
Utente
Language
Search
Search

Manutenzioni e riparazioni elettromeccaniche

Individuare e ottimizzare i tempi di manutenzione

Manutenzioni e riparazioni elettromeccaniche
Oggi più che mai è fondamentale mettere al centro della mission aziendale il Cliente, comprenderne a fondo i bisogni e interpretarne la comunicazione.
Il compito principale della manutenzione specialistica, consiste nell'adeguare e migliorare i componenti e le macchine alle esigenze degli utilizzatori, attivando dove necessario un processo di riprogettazione personalizzata mirata alle necessità; ovvero, valutando un confronto con la possibilità di effettuare una sostituzione laddove questa presenti vantaggi economici, tecnico-gestionali o energetici.
L'attività di manutenzione va pianificata in base ad un piano di controllo preventivo. L'intento è quello di ridurre al minimo gli eventuali interventi correttivi dovuti a situazioni non prevedibili offrendo al Cliente un controllo di monitoraggio passo-passo rispetto al piano di lavoro.
Forte del proprio patrimonio storico, Misa ha saputo sviluppare competenze e conoscenze specifiche nell'intero mondo legato al sollevamento e più in genere al ciclo dell'acqua.
Questa esperienza, grazie al confronto continuo tecnico-ingegneristico con i Clienti, ci aiuta a sviluppare prodotti in grado di ottimizzare i risultati, nella ricerca crescente di efficienza degli impianti e dei processi.

Attività in-house

Grazie alla nostra pluriennale esperienza nel settore, siamo in grado di proporre riparazioni e manutenzioni di pompe centrifughe, assiali, elicocentrifughe, a cassa divisa, e di qualsiasi altro tipo di elettropompa; inoltre: riduttori, motori elettrici in corrente alternata, con rotore avvolto o in corto circuito, gruppi elettrogeni, quadri BT, valvolame e altri dispositivi. 
Disponiamo inoltre di un magazzino di pezzi di ricambio originali, che garantisce un servizio efficiente e rapido.
Il servizio comprende:
» riparazioni pompe centrifughe di qualsiasi tipo
» riparazioni pompe assiali di ogni modello e forma
» riparazioni pompe elicocentrifughe di nuova e vecchia configurazione
» riparazioni pompe per il vuoto
» riparazioni pompe a viti e compressori
» ripristino efficienze idrauliche
» riparazioni pompe sommergibili 
» riduttori e motoriduttori
» analisi del guasto, con controlli meccanici ed elettrici
» pulizia generale
» sostituzione delle parti usurate con ricambi originali
» riparazione alberi e sedi cuscinetti
» avvolgimenti statori
» equilibratura dinamica delle parti rotanti
» riparazioni su scambiatori di calore
» modifica forma costruttiva 
» personalizzazione su macchine nuove ed usate
» test di collaudo e di routine con misure di portata, pressione e assorbimenti
» controllo vibrazioni
I risultati tangibili sono:
» riparazioni qualificate, rapide e a costi competitivi
» test di ispezione, incluse le proposte tecnico-migliorative per l'ottimizzazione delle prestazioni
» su specifica richiesta, i componenti possono essere presi in carico sull'impianto e riconsegnati dopo il servizio
» eventuali collaudi in sala prove con stesura dei dati rilevati
» monitoraggio a distanza
» tutti i lavori sono garantiti per 12 mesi
» qualità certificata secondo UNI EN ISO 9001; 14001 e OHSAS 18001

Attività on-site

Lo staff di Misa offre un servizio preventivo per mantenere sempre la massima efficienza degli impianti e come per il servizio in officina, il nostro centro è specializzato anche per le riparazioni sul sito.
Il servizio comprende:
» ispezione e riparazione
» analisi meccanica ed elettrica
» sostituzione cuscinetti, bronzine, pulizia, asciugatura, allineamento
» controllo e verifica della rispondenza sulle prestazioni delle macchine a quanto effettivamente richiesto dalla procedura d'impianto
» modifiche ed implementazione volte al miglioramento delle prestazioni per l'efficientamento energetico
» servizi di monitoraggio su vibrazioni, rumorosità, temperatura, assorbimenti, portate, prevalenze, misura tensione e corrente, ecc.
Le peculiarità sono:
» adeguamento normativo degli impianti elettrici
» adeguamenti normativi alla sicurezza sul lavoro
» conduzione e gestione impianti di trattamento reti idriche, fognature e stazioni di pompaggio in genere
» qualità certificata secondo UNI EN ISO 9001; 14001 e OHSAS 18001

Accordi quadro e interventi continuativi nel tempo

La manutenzione, che riguarda generalmente attività su pompe, turbine, motori, cabine di trasformazione MT/Bt, quadri elettrici, dispositivi di automazione e regolazione, presenta molto spesso difficoltà di organizzazione preventiva a causa della imprevedibilità degli eventi.
Molti Enti pertanto, in ottemperanza al D.Lgs. 50/2016, usufruiscono del rapporto contrattuale di accordo quadro. Molto comodo dal punto di vista della elasticità gestionale, poco impegnativo per le amministrazioni. Utilizzabile sia per i casi di manutenzione ordinaria che straordinaria, ma più generalmente, per un programma di manutenzione mista.
Il servizio è finalizzato a preservare la migliore funzionalità degli impianti in tutte le loro parti e garantire l'efficienza per tutto il periodo del contratto, con sorveglianze e manutenzioni preventive e periodiche programmate oltreché con interventi straordinari di emergenza; il tutto con cadenze e limiti prestabiliti contrattualmente.
Sono oltre un centinaio gli impianti che Misa, a vario titolo, gestisce a livello di manutenzione e riguardano la bonifica, l'irrigazione, la produzione di energia, la fornitura di acqua potabile, la depurazione e la difesa idraulica.

I controlli e le verifiche sulle apparecchiature elettromeccaniche riguardano solitamente:
» le cabine di trasformazione e/o elevazione
» i trasformatori
» i quadri MT/BT
» gli inverter
» i sistemi di rifasamento
» i sistemi di dispersione e messa a terra
» le elettropompe
» le turbine
» i gruppi elettrogeni
» i sistemi di automazione e controllo locali e remoti
» il valvolame in genere
» gli sgrigliatori
» le paratoie
» i sistemi antiariete
» le strumentazioni di misura in campo
» i sistemi di protezione e di interfaccia
» tutti gli altri equipaggiamenti presenti sull'impianto

Manutenzione cabine d'utente

La regolare manutenzione è un obbligo giuridico, stabilito in generale dall’art. 8 del D.M. 37/08 e per quanto riguarda i luoghi di lavoro dall’art. 64 del D. Lgs. 81/08. La manutenzione delle cabine è stata negli ultimi anni fortemente normata ed ha intrecciato molto spesso più norme tecniche di prodotto e disposizioni legislative. Il nostro obiettivo è di offrire al cliente una manutenzione che ottemperi pienamente alla vigente legislazione e in particolare alla recente norma CEI 78-17 con allineamento, solo in parte avvenuto, con la norma CEI 0-16. 
In tutti i casi, gli interventi avvengono sempre con personale estremamente qualificato, provvisto di qualifica P.E.S. e P.E.I., secondo quanto previsto dalle attuali norme di sicurezza e secondo quanto stabilito dalla norma CEI 11-27; ma prima ancora, forti di una esperienza più che ventennale nella impiantistica specifica.
A seguito delle attività di manutenzione in cabina, risulta necessario effettuare la compilazione e l’aggiornamento di un registro di manutenzione. Esso diviene uno strumento efficace per la individuazione degli interventi che il cliente intende programmare per il miglioramento della sicurezza in cabina.
Oltre alla manutenzione ordinaria e straordinaria, il nostro servizio tecnico è in grado di fornire aggiornamenti legislativi e normativi agli impianti esistenti quali: 
»  interventi per gli aggiornamenti della cabina di trasformazione con dichiarazioni di Adeguatezza CEI 0-16 (in modo che il cliente non debba più corrispondere i costi di penalità Enel , il cosiddetto Cts); 
» interventi con dichiarazioni di Rispondenza (DIRI) a regolarizzare la mancanza di dichiarazione di Conformità del cliente, come previsto dal DM 37/08; 
» prove e verifiche rispetto agli impianti di messa a terra (DPR 462/01) su realizzazioni nuove ovvero soprattutto su impianti già esistenti od obsoleti; 
» adeguamenti, calcoli e verifiche per impianti di rifasamento non adeguati alla deliberazione nazionale dell’Autorità AEEG 180/2013/R/EEL; 
» consulenze in riferimento alla normativa cogente in genere e alle direttive Macchine e Bassa tensione.

Elettrificazioni e manutenzioni speciali

Di seguito alcune prestigiose esperienze condotte nel tempo da Misa:
» Consorzio di bonifica Sinistra Medio Brenta -  impianto Dogaletto
» Consorzio di bonifica Basso Piave -  impianto Torre di Fine 
» Consorzio di bonifica Basso Piave -  impianto Termine 
» Consorzio di bonifica Basso Piave -  impianto Jesolo Vecchio 
» Consorzio di bonifica Basso Piave -  impianto Grassaga/Lanzoni 
» Consorzio di bonifica Basso Piave -  impianto Livenzuola 
» Consorzio di bonifica Adige Euganeo -  impianto Vampadore 
» Consorzio di bonifica Padana Polesana -  impianto Passo Cavallotti 
» Consorzio di bonifica II° Circondario Polesine di S. Giorgio -  impianto Martinella 
» Consorzio di bonifica Padana Polesana -  impianto Bresparola 
» Veritas Spa -  impianto Cà Emiliani 
» Consorzio di bonifica II° Canale Emiliano Romagnolo -  impianto Crevenzosa 
» Consorzio di bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio -  impianto Castelletti
» Consorzio di bonifica Adige Euganeo -  impianto Grompa  
» Consorzio di bonifica Delta Po -  impianto Botte Cavanella  
» Consorzio di bonifica Veneto Orientale -  impianto Valle Tagli  
» Consorzio di bonifica Sannio Alifano -  impianto Boscarello 
» Consorzio di bonifica Emilia Centrale -  impianto Mondine 

Riportiamo in calce alcuni documenti pdf che evidenziano la completa riuscita degli interventi sottolineata dalla piena soddisfazione del Cliente: Termine/Torre di Fine/Albano/Jesolo/Valle Tagli                 

Incontri ravvicinati

Durante le procedure di manutenzione sugli impianti, si fanno spesso degli incontri ravvicinati con piccoli animali, che si riparano nelle cabine o nei quadri, attratti dal calore durante l'inverno.
Alcuni di questi (roditori, api e rettili) trovano rifugio nei posti più strani e rimangono a loro volta vittime di incidenti, facendo intervenire le protezioni in cabina di MT o sui quadri di BT disattivando gli impianti.
Altri animali invece sono stati messi in salvo dal nostro personale, facendoli tornare nel loro ambiente naturale, o diventando la mascotte dell'impianto e dell'idrovorista.
Misa, unitamente ai centri di recupero come il WWF, contribuisce in qualche modo a curare gli animali salvaguardando la natura.
Per maggiori informazioni sui nostri servizi e riparazioni elettromeccaniche consultate anche la sezione Service/Post vendita o contattateci direttamente.

Immagini