Company Logo
Menu
Utente
Language
Search
Search

Collaudi e sala prove

SENZA IL CONTROLLO, LA POTENZA E' NULLA

Collaudi e sala prove
L'impianto di collaudo è composto da cinque diverse configurazioni indipendenti a circuito chiuso, aventi diametro variabile da 100 mm a 1300 mm per testare elettropompe fino alla portata di circa 8 mc/sec. La qualità di ogni prodotto viene certificata da rigidi controlli e prove di funzionamento.

Il nostro centro di collaudo e sperimentazione
Tutte le macchine sono sottoposte a severi test di controllo prima della spedizione.
Questi test sono eseguiti nella sala prove di Misa, dotata di strumentazione di monitoraggio di precisione, che viene regolarmente certificata e calibrata in laboratori specializzati e autorizzati.
La strumentazione usata per la prova è certificata e viene calibrata in accordo alle norma UNI EN ISO 9001; 9906 e UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005.
Copia del certificato di calibrazione degli strumenti è disponibile in azienda.
Siamo in grado quindi di eseguire test di controllo su ogni elettropompa con potenza nominale fino a 1000 kW e una portata massima di 28000 mc/h.
Tutti i collaudi possono essere inoltre presenziati dal Cliente, dal Direttore Lavori o dai loro consulenti incaricati.
Dette verifiche sono poi ripetute direttamente sull'impianto, con allestimento in cantiere di un centro di collaudo specifico mobile.
La sala prove Misa è disponibile anche per collaudi a terzi o Enti di Certificazione.

Caratteristiche e peculiarità

Grazie alla disponibilità di configurazioni diverse, è possibile effettuare il rilievo delle curve caratteristiche di prestazione mediante il circuito idraulico più adeguato.
Attraverso il sistema di acquisizione dati, risultano plausibili le seguenti principali misurazioni:
» Portata fino a 8000 litri/sec
» Pressione fino a 350 mt
» Potenza fino a 1000 kW
» Tensione e frequenza in base alle necessità
Tutte le caratteristiche prestazionali sono verificate secondo le norme UNI EN ISO 9906:2012, con qualsiasi grado di accettazione e tolleranza, compreso il grado 1B ed 1E
Le prove di test plausibili sono le seguenti:
» Portata
» Pressione alla bocca di mandata
» Altezza dinamica
» Capacità di aspirazione
» Potenza assorbita ai morsetti del motore
» Potenza assorbita all'asse della pompa
» Velocità di rotazione
» Fattore di potenza (cosφ)
» Tensione; corrente e frequenza
» Rendimento motore
» Rendimento pompa
» Controllo vibrazioni
» Controllo rumorosità
» Controllo temperature supporti
»  Altri controlli a richiesta
I risultati delle prove effettuate vengono confrontati e devono risultare conformi con i valori, le tolleranze e le prescrizioni contenute nelle specifiche contrattuali.
Il foglio di collaudo di Misa sarà completo di tutti i dati precisati nel contratto, nonché del diagramma di lavoro con le curve caratteristiche della pompa e del motore.

Per maggiori informazioni tecniche, risulta possibile consultare la nostra specifica di collaudo, e la norma UNI EN ISO 9906:2012 disponibile in azienda.

Immagini