Company Logo
Menu
Utente
Language
Search
Search

Pompe a flusso misto

Sono adatte a grandi portate d'acqua e discrete prevalenze

Pompe a flusso misto
Le pompe serie CE della MISA sono pompe elicocentrifughe strutturalmente semplici ma di grande affidabilità e adatte alle più svariate applicazioni.
Sono principalmente prodotte per il settore impiantistico dove sia richiesta la movimentazione di grandi masse d'acqua con discrete prevalenze.
La configurazione modulare studiata caso per caso, permette installazioni in contesti diversi.
Dentro alle nostre macchine pompa un cuore tutto italiano.

Caratteristiche idrauliche

Portata                  : fino a 20.000 l/s (72.000 mc/h)
Prevalenza            : fino a 30 mt
Potenza                 : fino a 7.000 kW

COSTRUZIONE

Le pompe a flusso semiassiale serie CE della MISA sono strutturalmente semplici e quindi economicamente vantaggiose, ma allo stesso tempo in grado di garantire rendimenti ottimali in un ampio campo di portate e prevalenze. 
Grazie al numero limitato di particolari soggetti ad usura, garantiscono un’efficienza costantemente elevata con una ridottissima manutenzione.
L’ulteriore vantaggio offerto da questa costruzione consiste nella configurazione modulare studiata caso per caso in funzione delle esigenze costruttive dell’impianto e delle caratteristiche del fluido da pompare. La combinazione dei vari materiali da costruzione favorisce l’utilizzo in qualsiasi settore e servizio richiesto.
La struttura monolitica di sostegno e di mandata in genere, risulta ad elementi saldati, questo permette di armonizzare la macchina con le opere civili e l'ambiente circostante.
Normalmente costruite ad asse verticale per accoppiamento a motore elettrico, le pompe CE consentono tuttavia nelle costruzioni specifiche:
-  l'installazione ad asse orizzontale o inclinato
-  l'accoppiamento a motore termico tramite riduttore ad assi paralleli o angolare
Nell'esecuzione per acqua pulita la linea alberi è lubrificata dal liquido pompato. Per liquidi chimicamente e/o fisicamente aggressivi vengono previste soluzioni specifiche, con cuscinetti di guida a strisciamento e lubrificazione forzata da fonte esterna.
La scelta dei materiali e della tipologia costruttiva, viene personalizzata in base ai fluidi trasportati.
La speciale costruzione dei corpi pompa, associata ad una modelleria di proprietà, ne consente l'esecuzione in metalli e leghe diverse, abbinate alle specifiche esigenze del Cliente.
Ulteriori informazioni tecniche le potete visionare sulla nostra brochure.

Campi di impiego

» Acquedotti per servizio civile o industriale
» Agricoltura negli impianti di irrigazione a scorrimento e nell'itticoltura  
» Bonifica del territorio
» Carico di bacini artificiali per la produzione di energia elettrica
» Sistemi civili ed industriali per il trattamento delle acque 
» Impianti di depurazione, dissalazione, raffreddamento delle centrali termiche e acciaierie per acqua con scaglie
» Polo chimico e processi industriali diversi
» Servizio di svuotamento dei bacini di carenaggio

Punti di forza

» Adattabile alle specifiche applicazioni e/o richieste del cliente
» Girante del tipo semiassiale chiusa o aperta
» Assenza di problemi di adescamento
» Costruzione customizzata con materiali ottimizzati per i vari siti d'installazione
» Possono avere sia assetto verticale che orizzontale
» Qualora la prevalenza richiesta ad una pompa di questo tipo ecceda quella ottenibile con una sola girante, possono essere montate più giranti in serie
» Il funzionamento è possibile anche con azionamenti a velocità variabile

Vantaggi e peculiarità 

» Adattabilità alle varie esigenze mediante il posizionamento della bocca di mandata sopra o sotto il piano di appoggio
» Facilità d’installazione e smontaggio anche a tronchi
» Salvaguardia del motore da allagamenti
» Prelievo da pozzo profondo
» Adeguamento a mutate esigenze delle condizioni di funzionamento, anche con ampi dislivelli in aspirazione
» Nessun problema di aspirazione ed adescamento (la girante è totalmente immersa)
» Semplicità costruttiva che assicura manutenzione ridotta e garantisce alto grado di affidabilità
» Indipendenza della pompa dal motore (supporto di spinta direttamente sulla pompa)
» Possibilità di convogliare liquidi moderatamente aggressivi e/o abrasivi
» Ampia gamma di scelta fra i vari sistemi di lubrificazione della linea d’asse (liquido pompato, acqua pulita, grasso, mista grasso e acqua)

Regolazione mediante variazione dell'inclinazione del distributore o del predistributore 

Come già menzionato nel capitolo relativo alle pompe assiali serie EP-EV, dove con pale ad inclinazione variabile in marcia, si configurano notevoli escursioni di portata, anche per le pompe a flusso misto o semiassiali serie CE esiste la possibilità di ottenere ampia regolazione sulla portata a prevalenza costante.
Questa prerogativa si può ottenere mediante variazione dell'inclinazione delle pale del predistributore.
Cambiando infatti l'inclinazione delle pale di questo dispositivo, per quelle macchine che ne sono dotate, si ottengono risultati analoghi a quelli che si hanno variando l'inclinazione palare della girante delle pompe a flusso assiale.
Agendo sul predistributore, si modifica infatti la curva caratteristica della pompa, aumentando la prerotazione del liquido che entra nella girante.
Questo accorgimento, già utilizzato anche per le turbine kaplan, risulta conveniente ed efficace, soprattutto per le grosse macchine.
I vantaggi sono legati alla possibilità di ottenere risparmio energetico e contenimento del numero di manovre di avviamento-arresto, con riduzione dei costi di esercizio
Per maggiori informazioni sulle nostre pompe a flusso misto, consultate la brochure o contattateci direttamente.

Immagini